News

TITOLO
COME REDIGERE IL CONTRATTO E LE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA A TUTELA DEL CREDITO DOMESTICO ED INTERNAZIONALE
DATA - LUOGO
24/10/2017 - VERONA
DOCENTE
Giovanni Santosuosso, Avvocato; Elisa Lagni, Avvocato Studio Legale Santosuosso e Associati VERONA MILANO TREVISO ROMA
OBIETTIVO

La giornata intende fornire ai partecipanti, tutti quegli elementi valutativi ed operativi necessari ed opportuni nella fase di negoziazione, di redazione e di eventuale esecuzione coattiva dei contratti di vendita, con particolare riferimento alle clausole a tutela del credito, oltre a fornire un approfondito focus sugli strumenti per il recupero del credito intracomunitario come il Decreto Ingiuntivo Europeo ed il Titolo Esecutivo Europeo.

Accade infatti spesso, anche in imprese strutturate e qualificate, che non vengano allocate adeguate risorse per la rivalutazione delle “vecchie” clausole contrattuali in uso (anche non scritte) e delle politiche dei crediti.

In tali casi, infatti, a seguito dell’inadempimento dell’acquirente, molte imprese preferiscono utilizzare procedimenti uniformi, magari anche articolati e strutturati ma senza aver pianificato una politica di salvaguardia commerciale, economico–finanziaria, giuridica.

La valutazione e/o  l’inserimento preventivo di una clausola contrattuale non solo può comportare il mantenimento di un valore per l’impresa (il cliente) ma può comportare altresì la validità del contratto stesso, l’esclusione di rischi (es. mediante prestazione di garanzie), la possibilità di ottenere benefici economici (interessi), lo spostamento della sede della eventuale azione giudiziaria (competenza), una minor durata del procedimento di recupero, una minor attività da svolgere nella fase patologica e quindi minori costi.

La possibilità di rivalutare ed eventualmente innovare le condizioni contrattuali viene spesso esclusa dall’area commerciale, in considerazione della scarsa forza contrattuale nei confronti del cliente. Ma non è sempre così.

Una valutazione preventiva e l’adozione di semplici accorgimenti di contenuto giuridico ed in parte tecnico, consente di realizzare un sistema di tutela e salvaguardia del credito, certamente utile in una fase di sofferenza, di pre contenzioso o di contenzioso e che diviene particolarmente importante nel caso dei contratti internazionali.

L’approccio del workshop sarà estremamente pratico, verranno portati casi quotidianamente vissuti e risolti, verranno condivise e consegnate esempi di bozze contrattuali e schemi di contratti, verrà dato ampio spazio alla condivisione delle esperienze concrete.

DESTINATARI
Responsabili Amministrativi; Direttori Finanziari, Credit Manager; Responsabili Affari Legali, Responsabili Commerciali.
QUOTE DI PARTECIPAZIONE
ISCRITTI AICS   € 320* + IVA
NON ISCRITTI AICS   € 400* + IVA inclusa la quota di iscrizione per l'anno 2018
2 GIORNATE FORMATIVE A SCELTA - ISCRITTI AICS   € 600* + IVA
2 GIORNATE FORMATIVE A SCELTA - NON ISCRITTI AICS   € 700* + IVA inclusa la quota di iscrizione per l'anno 2018
* La quota comprende documentazione didattica, coffee break e business lunch
INFO
Il Corso si svolge in una giornata presso il BEST WESTERN CTC Hotel Verona, in Via Monte Pastello, 28 – 37057 San Giovanni Lupatoto (VR). Dista 900 m dall’uscita San Giovanni Lupatoto della Tangenziale Sud e soli 10 minuti auto dalla Stazione Ferroviaria Porta Nuova di Verona. Per informazioni sulla location: Tel. +39 045 8754111; www.ctchotelverona.com Google map: https://goo.gl/maps/QY5wnc3pomv L’hotel dispone di ampio parcheggio gratuito. La giornata comprende coffe break e business lunch; ha inizio alle ore 9.45 con temine previsto per le ore 16.00. Per ulteriori informazioni - mail: segreteria@aicsweb.it - fax: 045 2109224.
Per accedere a tutti gli argomenti che verranno trattati nel corso, scarica il programma completo.
PDF scarica file



indietro

Iscriviti ad AICS

Login



We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information